Torna alle scelte rapide

Tu sei qui: Home

:


Torna alle scelte rapide

Torna alle scelte rapide

Benvenuti nel Comune di Santadi

  • Avviso alla cittadinanza - Apertura Ufficio Anagrafe febbraio - marzo 2024

    Avviso

Ultime notizie e comunicati

  • 02.07.2018Servizio Idrico - Interruzione programmata dell'erogazione all'utenza

    Si porta a conoscenza della popolazione il testo della nota n. AL/MA/ds/31741/DISTR del 26/06/2018:


    "Si comunica che il progressivo incremento dei consumi, e la riduzione dell'apporto delle fonti locali, non possono più essere compensati in quanto le condotte dell'acquedotto Sulcis, diramazione Basso Sulcis, non consentono di veicolare portate superiori alle attuali.

    Per consentire il mantenimento di adeguate scorte nei setrbatoi, indispensabile per garantire una corretta erogazione all'utenza ed anche in considerazione delle frequenti rotture a cui la condotta è soggetta nel periodo estivo, si rende necessario procedere, a decorrere dal 02/07/2018, all'interruzione giornaliera dell'erogazione all'utenza nella fascia oraria compresa tra le ore 23:00 e le ore 05:00.

    Sarà nostra cura contenere le ore di interruzione qualora l'andamento dei consumi lo renda possibile."

  • 24.06.2018Avviso di allerta (CRITICITA' MODERATA) per rischio idrogeologico del 02/05/2018

    Si porta a conoscenza della popolazione che il Centro Funzionale Decentrato, visto il BOLLETTINO DI CRITICITÀ n. BCR/174/2018 del 23/06/2018, comunica che:

    dalle ore 15:00 di domenica 24/06/2018 e sino alle ore 23:59 di domenica 24/06/2018 si prevede il livello di MODERATA CRITICITÀ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO sulle zone di allerta:

    Iglesiente, Campidano, Flumendosa-Flumineddu, Gallura

     

    Si possono verificare:

    per la CRITICITA' MODERATA:
    Danni diffusi e allagamenti a singoli edifici o piccoli centri abitati, reti infrastrutturali e attività antropiche interessati da frane o da colate rapide, alle opere di contenimento, regimazione ed attraversamento dei corsi d’acqua, alle attività agricole, ai cantieri, agli insediamenti artigianali, industriali e abitativi situati in aree inondabili; interruzioni della viabilità in prossimità di impluvi e/o a valle di frane e colate detritiche o in zone depresse in prossimità del reticolo idrografico; pericolo per la pubblica incolumità e possibili perdite di vite umane.

<< Pagina precedente 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  [11]  12  13  14  15  16  17  18  19  20  21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40  41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60  61  62  63  64  65  66  67  68  69  70  71  72  73  74  75  76  77  78  79  80  81  82  83  84  85  86  87  88  89  90  91  92  93  94  95  96  97  98  99  100  101  102  103  104  105  106  107  108  109  110  111  112  113  114  115  116  117  118  119  120  121  122  123  124  125  126  127  128  129  130  131  132  133  134  135  136  137  138  139  140  141  142  143  144  145  146  147  148  149  150  151  152  153  154  155  156  157  158  159  160  161  162  163  164  165  166  167  168  169  170  171  172  173  174  175  176  177  178  179  180  181  182 Pagina successiva >>

Torna alle scelte rapide

Torna alle scelte rapide

Torna alle scelte rapide

Credits: Imedia di Giulio Lai & C. s.a.s. - Realizzazione siti web per la Pubblica Amministrazione - Cagliari